Sviluppo del bambino fra i 6 e i 9 mesi


Fra i 6 e i 9 mesi i bambini spesso iniziano a capire di essere un’entità separata dal mondo esterno. Il miglioramento delle capacità cognitive permette le prime interazioni mirate con l’ambiente circostante. Questo è un periodo critico da un punto di vista nutrizionale, perché il latte materno o le formule liquide potrebbero non essere più in grado di soddisfare pienamente le esigenze del bambino e, pertanto, è necessario introdurre alimenti complementari.

Baby lying on the belly and lifting head and hands

Il corpo del bambino


Nel complesso i bambini diventano più esperti nella coordinazione. Acquisiscono mobilità fra i 6 e i 9 mesi, imparando da soli a gattonare e a mettersi in posizione seduta.
Vedi altro…


La mente del bambino


Tra i 6 e i 9 mesi i bambini fanno progressi nella comunicazione. Ciò si verifica non solo quando comprendono il proprio nome e le richieste attraverso una sola parola, ma anche quando si esprimono attraverso gesti semplici e consonanti.
Vedi altro…

Baby clapping hands
Baby boy in high chair eating with a spoon

Nutrizione


Ai 6 mesi di età termina il periodo raccomandato di allattamento esclusivo al seno (WHO, 2009). Ciò significa che il bambino viene gradualmente in contatto con altre fonti di cibo, al fine di soddisfare il fabbisogno energetico richiesto di circa 600 kcal al giorno. Per favorire un adattamento graduale, si consiglia di iniziare con pasti mono ingrediente (es. un frutto o una verdura specifica o soltanto cereali) e aumentare gradualmente sia la quantità di cibo sia la varietà dello stesso durante i pasti. Allo stesso tempo la consistenza degli alimenti può essere lentamente cambiata, da cibi frullati a cibi schiacciati e tritati (WHO, 2009). A questa età la vitamina B12, lo iodio e il selenio rappresentano nutrienti molto importanti. Mentre la vitamina B12 è principalmente coinvolta in importanti processi di isomerizzazione, lo iodio è particolarmente importante per lo sviluppo del cervello del lattante, mentre il selenio supporta il sistema immunitario.
Vedi altro…

  • Il corpo del bambino


    Fra i 6 e i 9 mesi di età le principali tappe dello sviluppo motorio sono:

    • allungarsi verso gli oggetti, e mostrare coordinazione occhio-mano;
    • sedersi e spostarsi dalla posizione sdraiata sulla schiena a quella seduta, senza aiuto esterno;
    • imparare a gattonare
    • spostarsi per prendere giocattoli e essere in grado di raccogliere piccoli oggetti utilizzando il pollice e l’indice; e
    • usare le braccia per spostarsi in avanti quando sono sdraiati sulla pancia.

    (Bartolotta and Shulman, 2010; UNICEF, n.d.; University of Pittsburgh, 2015)

    indietro
  • La mente del bambino


     

    In relazione allo sviluppo cognitivo i bambini tra i 6 e i 9 mesi:

    • iniziano a imitare le espressioni e le azioni dei familiari e sono in grado di riconoscere il proprio nome;
    • fanno versi e riconoscono semplici richieste e ordini espressi con un’unica parola;
    • rispondono con gesti appropriati a concetti come "sù", "ciao ciao" o altri segnali, verbali e non verbali;
    • pronunciano tre o più consonanti;
    • cercano oggetti e riescono a concentrarsi su un singolo giocattolo;
    • trovano oggetti parzialmente nascosti;
    • utilizzano una sola mano per raggiungere le cose;
    • sviluppano un forte attaccamento verso le persone di riferimento/familiari;
    • esprimono affetto e allungano le braccia verso i familiari;
    • fanno giochi semplici;
    • muovono il corpo al suono della musica; e
    • dormono tutta la notte.

    (Bartolotta and Shulman, 2010; UNICEF, n.d.; University of Pittsburgh, 2015)

    indietro

Altro su crecista naturale del bambino